Associazione Vivi Valdarbia 348 3019131 info@vivivaldarbia.com www.vivivaldarbia.com

Trasporto pubblico: Nuove tariffe urbane nella tratta Ville di Corsano – Siena

Postato Da admin / luglio 14, 2015 / , / 0 Commenti

Siglato un accordo tra Comune di Monteroni e Tiemme Spa, da domani 15 luglio il biglietto sarà equiparato alla tariffa urbana Monteroni-Siena (1,60 euro)

Il trasporto pubblico per Ville di Corsano sarà equiparato, anche nelle tariffe per i cittadini, al trasporto urbano per Monteroni d’Arbia. Da domani quindi, mercoledì 15 luglio, il biglietto dell’autobus da Siena a Ville di Corsano (e viceversa) costerà 1,60 euro, equiparandolo quindi alla corsa urbana Monteroni-Siena.

“La frazione di Ville di Corsano – interviene il sindaco Gabriele Berni – è una delle più popolose del nostro territorio e soprattutto è in continuo sviluppo e crescita. Da subito abbiamo cercato nuove soluzioni per migliorare la vita della comunità facendo crescere i servizi e di conseguenza la qualità di vita alle Ville. Una delle prime cose che avevamo messo in cantiere era migliorare ed incentivare il trasporto pubblico e con Tiemme Spa abbiamo raggiunto questo importante accordo: da domani il biglietto costerà quanto quello per Monteroni, considerandola una tratta urbana”.

Con il nuovo accordo il biglietto costerà 1,60 euro e l’abbonamento 40 euro. Questo è stato possibile grazie all’accordo che il Comune di Monteroni d’Arbia ha raggiunto con Tiemme Spa, la società che gestisce il Trasporto pubblico locale in provincia di Siena.

“Si tratta di un piccolo passo – continua Berni – che però va incontro alle esigenze degli abitanti delle Ville che da domani sulle politiche dei prezzi del Tpl avranno lo stesso trattamento degli abitanti del capoluogo. L’obiettivo che siamo dati è quello di aumentare l’uso del Trasporto Pubblico alle Ville anche per far fronte ai nuovi costi che saranno sostenuti con questi prezzi. Incentivare il trasporto pubblico significa anche migliorare lo stato di salute del nostro ambiente e rendere migliore e più sicura la viabilità delle nostre strade”.
“Stiamo lavorando adesso – conclude Berni – anche per garantire altri interventi per questa importante frazione, sollecitati a dare risposte alle esigenze di natura diversa presenti da tempo”.

Commenti

Nessun commento

Lascia una risposta

La tua mail non ara mai pubblicata o condivisa. I campi richiesti sono obbligatori *