Associazione Vivi Valdarbia 348 3019131 info@vivivaldarbia.com www.vivivaldarbia.com

Tanti eventi nel fine settimana nel territorio di Monteroni d’Arbia

Postato Da admin / aprile 23, 2015 / Notizie e territorio / 0 Commenti

Continua la festa della Sardegna, “Sa die de sa Sardigna”, organizzata presso gli impianti sportivi di Ponte a Tressa con il comitato “La Toscana abbraccia la Sardegna”. Molte le iniziative culturali e gastronomiche nel calendario che copre i giorni 24, 25 e 26 aprile

Tra gli appuntamenti canti folk con la Polifonica “Sardos in su coro” (venerdì 24) o con il tenore “Borghes Assortias” (domenic 26), la premiazione del concorso di disegni, prosa e poesia “La Toscana abbraccia la Sardegna” e l’incontro con lo scrittore Flavio Soriga (sabato 25). Per tutto il fine settimana stand di artigianato, gastronomici e pranzi e cene con specialità dalla Sardegna.

Per informazioni: 377 4028909

 

Da venerdì 24 a domenica 26 aprile la compagnia teatrale “Il grappolo” porterà in scena al Supercinema di Monteroni la commedia brillante e divertente in due atti “Ho sposato sette donne” per la regia di Franceso Minucci e Lucia Donati, aiuto regia Maristella Morellini, lo spettacolo vedrà in scena ben sedici attori della compagnia. Venerdì 24 e sabato 25 lo spettacolo comincerà alle 21, domenica 26 invece alle 17.

Per info e prenotazioni: 333 5333088.

 

Il Comune di Monteroni invita tutti i cittadini a partecipare alle iniziative per il Settantesimo anniversario della Liberazione organizzate dall’amministrazione provinciale, dall’Anpi, dalla Prefettura,  le amministrazioni comunali e dal mondo delle associazioni.

Un ricco programma con le celebrazioni ufficiali di sabato 25 aprile (alle 17 in piazza del Campo) e quattro giorni di eventi con mostre, iniziative culturali, sportive e musicali.

Qua il programma completo: http://www.provincia.siena.it/index.php/News/Siena-celebra-il-70-anniversario-della-Liberazione-con-un-ricco-calendario-di-iniziative

Commenti

Nessun commento

Lascia una risposta

La tua mail non ara mai pubblicata o condivisa. I campi richiesti sono obbligatori *